6 cose che una grande estetista non ti dirà mai

I trattamenti viso, anche se a volte dolorosi, hanno il potere di trasformare seriamente la tua pelle. Usando una combinazione di vapore, scrub, detergenti ed estrazioni, i trattamenti per il viso possono rendere la pelle meno soggetta all’acne e avere grandi benefici anti-età. Ci sono un mucchio di cose che dovresti sapere prima di fare la tua prima pulizia del viso, ma come fai a sapere se il tuo facialist è legittimo? E su questa nota, ci sono certe cose che la tua estetista non ti dirà durante un appuntamento? Cosa deve fare una ragazza o un ragazzo per ottenere un buon trattamento del viso da queste parti? Educati prima, ecco cosa.

Abbiamo parlato con un esperto di Murad skincare, che offre prodotti per giovani con pelle a tendenza acneica, donne anziane che vogliono prodotti anti-invecchiamento, e ogni età intermedia. L’azienda è anche partner di Massage Envy per offrire trattamenti per il viso Murad Healthy Skin nelle sue sedi. I suoi esperti sono addestrati a gestire qualsiasi problema di pelle, ma non tutte le estetiste sono addestrate secondo gli stessi standard rigorosi. Anche se qualsiasi trattamento del viso farà sentire la tua pelle pulita, è difficile dire se stai effettivamente raccogliendo i benefici che un buon trattamento del viso può offrire. Gli esperti di Murad sono impegnati a fornire i migliori servizi per il viso sul mercato, quindi ci hanno detto le cose che un’estetista esperta non direbbe mai.

Si dovrebbe fare un trattamento viso professionale su base settimanale

I trattamenti viso sono costosi, e uno buono di solito costa almeno 50 dollari. Questa è una discreta quantità di denaro da investire nella cura della pelle, quindi vuoi assicurarti di andare abbastanza spesso per vedere davvero un miglioramento nella tua pelle. Detto questo, a meno che il tuo estetista non ti dica altrimenti, è probabile che non sia necessario ottenere un trattamento viso professionale su base settimanale. In altre parole, troppo di una cosa buona potrebbe non essere affatto una cosa buona per la vostra pelle. Secondo Murad, fare una pulizia del viso ogni sei-otto settimane assicura i risultati più consistenti.

Tutti i trattamenti del viso sono uguali

Andare alla tua prima pulizia del viso può essere abbastanza intimidatorio, quindi è difficile dire alla tua estetista che tipo di pulizia del viso vuoi senza avere esperienza precedente. Ogni buona estetista vi dirà che un trattamento del viso dovrebbe essere fatto su misura per la vostra pelle e le sue esigenze uniche. Le estetiste di Massage Envy offrono quattro tipi di trattamenti per il viso, tra cui un Environmental Shield Vitamin C Facial, uno per la pelle a tendenza acneica, uno per le persone che vogliono prodotti anti-invecchiamento e uno per le persone con pelle sensibile. Una buona estetista ti farà molte domande sulla tua pelle per assicurarsi che tu stia ottenendo il miglior servizio possibile.

Dovresti fare il trattamento del viso solo in estate, quando la pelle tende ad essere grassa

Il tempo estivo tende a portare pelle grassa ed eruzioni, ma la pelle è spesso meno soggetta all’acne in inverno. Questo non significa che non dovresti fare trattamenti regolari al viso durante tutto l’anno. Il modo migliore per vedere i benefici dei trattamenti del viso è essere costanti nel farli. Un buon trattamento del viso comprende prodotti che aiutano la pelle ad affrontare qualsiasi tempo nella vostra zona, quindi l’inverno non è una scusa per saltarlo.

Dovresti fare delle estrazioni sulla tua pelle tra una pulizia del viso e l’altra

Gli estrattori sono piccoli strumenti di metallo simili a lame che l’estetista può usare per pulire i pori o occasionalmente far scoppiare un brufolo. Le estrazioni sono uno dei marchi di fabbrica di un buon trattamento del viso, ma possono essere dolorose. Questo è un compito che vorrete sicuramente lasciare ai professionisti. Anche se è possibile acquistare strumenti di estrazione online, non è una buona idea cercare di eseguire estrazioni sulla propria pelle. Se è fatto male, questo può portare a cicatrici sul tuo viso, che è l’ultima cosa che vuoi.

Se hai meno di 30 anni, dovresti saltare il retinolo e fare peeling regolarmente

Il retinolo è un prodotto da applicare a casa per via topica, e ha importanti proprietà anti-invecchiamento. Il retinolo contiene vitamina A, che incoraggia il ricambio cellulare e rimuove le cellule morte della pelle, secondo gli esperti di Murad. È uno dei modi migliori per esfoliare a casa. I peeling, invece, sono eseguiti da un estetista o da un dermatologo e possono richiedere settimane per riprendersi. I peeling delicati possono essere efficaci sulla pelle a tendenza acneica, ma la maggior parte dei peeling sono progettati per la pelle invecchiata. Se hai meno di 30 anni e non hai l’acne, probabilmente dovresti trovare un retinolo invece di investire nei peeling.

La tua pelle sarà bellissima subito dopo un trattamento viso

Tutti sanno come ci si sente ad uscire da un trattamento viso con la pelle arrossata che a volte sembra peggiore di quando sei arrivato. Questo tende a svanire rapidamente e in genere si nota un miglioramento dell’aspetto della pelle. Tuttavia, non spaventatevi se la vostra pelle attraversa una fase di “spurgo” dopo la pulizia del viso e iniziate a scoppiare. Secondo Murad, i trattamenti per il viso sono progettati per eliminare le tossine in profondità nella pelle, e alcune di queste tossine possono apparire come punti bianchi o brufoli. È del tutto normale, e in genere non durano a lungo. La vostra pelle sarà chiara in pochi giorni, convincendovi che la pulizia del viso ne vale assolutamente la pena e dovrebbe essere una parte necessaria della vostra routine di bellezza.

Immagini: FoundryParkInn; Zenspa1; FoundryParkInn; FoundryParkInn/Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.