Le date di uscita di Halloween 2 e 3 sono state posticipate di un anno al 2021 e 2022

L’uscita di Halloween Kills e del suo sequel Halloween Ends è stata posticipata di un anno intero. Il reboot di Halloween del 2018, dal regista David Gordon Green con una sceneggiatura di Green, Danny McBride e Scott Teems, è stato un successo di critica e botteghino che ha riportato la star del franchise Jamie Lee Curtis sul grande schermo. Non solo il film ha reintrodotto il pubblico alla Laurie Strode della Curtis, ma ha anche stabilito la figlia e la nipote del personaggio come formidabili regine dell’urlo pronte a prendere il posto della Curtis.

Halloween Kills avrebbe dovuto uscire il 16 ottobre 2020, ma poiché la diffusione del coronavirus ha continuato senza sosta in molti stati americani, quella data di uscita sembrava sempre meno probabile. La pandemia di COVID-19 ha già costretto diversi notevoli blockbuster in arrivo a liberare le loro date di uscita precedentemente tenute. Wonder Woman 1984, Tenet e Mulan della Disney sono solo alcuni dei film a grande budget che gli studios hanno dovuto rimandare sul calendario. Il trailer appena rilasciato per Halloween Kills ha confermato ciò che molti pensavano fosse inevitabile: la data di uscita di ottobre 2020 non è più valida.

Continua a scorrere per continuare a leggere Clicca il pulsante qui sotto per iniziare questo articolo in visualizzazione rapida.

Accanto al trailer, il creatore di Halloween John Carpenter ha rilasciato un aggiornamento sullo stato di Halloween Kills, e del suo sequel Halloween Ends su Twitter. Il regista riferisce la straziante notizia che la realtà di rilasciare il film in ottobre significa che il film sarebbe “consumato in un’esperienza teatrale compromessa”. Pertanto, hanno deciso di ritardare l’uscita del film di un anno in modo da poter mantenere la tradizione di rilasciare Halloween in ottobre. Oltre a spingere la data di uscita, Carpenter ha annunciato che il film sarà anche presentato in anteprima in IMAX nel 2021, e che la preparazione di Halloween Ends è già iniziata.

La notizia di Carpenter arriva insieme ad un annuncio ufficiale della Universal Pictures che a causa del cambiamento della data di uscita di Halloween Kills, Halloween Ends arriverà nelle sale un anno dopo, il 14 ottobre 2022. Onestamente, tutto questo ha perfettamente senso sia dal punto di vista del marketing che della sicurezza. Per quanto riguarda il lato marketing delle cose, segue il fatto che i registi e lo studio vorrebbero assicurarsi che i loro film di Halloween arrivino nelle sale ad ottobre, dato che questo è tipicamente un ottimo periodo dell’anno per rilasciare film horror. Inoltre, senza la fine della pandemia del coronavirus in vista, far uscire Halloween Kills nelle sale nel 2020 è un modo sicuro per garantire un’affluenza al botteghino molto più bassa del previsto.

Anche se la notizia può essere deludente, specialmente sulla scia di un teaser trailer così emozionante, il faccia a faccia di Michael Myers con Laurie Strode varrà sicuramente l’attesa. Inoltre, la notizia che questo spostamento della data di uscita dà ai registi di Halloween Kills più tempo per preparare il film per un’uscita IMAX indica chiaramente che lo studio ha grandi aspettative per il debutto del film nelle sale il 15 ottobre 2021.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.