Questo allenamento di 30 minuti per il core è stato ispirato dagli iconici addominali di Britney Spears agli MTV VMA 2001

Foto dell'autore di Sophia Panych

Fonte immagine: Getty / Kevin Mazur

L’allenamento è suddiviso in quattro parti: “L’ho impostato in modo da iniziare il riscaldamento concentrandoci sugli addominali trasversali. Facciamo un insetto morto, una presa a corpo cavo, tutti quei classici esercizi di Pilates che aiutano a stringere la vita e ad appiattire la parte anteriore dello stomaco”, ha detto.

Watch This!

Class FitSugar

Poi si sposta sugli obliqui. “Ovviamente, le linee dei suoi obliqui sono così ben definite qui, quindi questa serie di addominali include un sacco di lavoro unilaterale, che significa fondamentalmente lavorare un lato alla volta”, ha detto. “Passiamo cinque minuti a lavorare l’obliquo destro – facendo prese isometriche, flessione laterale e rotazione – e poi passiamo all’altro lato, dove lavoriamo l’obliquo sinistro per cinque minuti. Queste mosse otterranno un sacco di definizione di quelle linee e aiuteranno a creare quella forma a ‘V'”.

“Ho anche preso di mira il nucleo centrale includendo crunch dal basso verso l’alto e ho lavorato la parete addominale inferiore con crunch dall’alto verso il basso, che è il tuo crunch standard in avanti”, ha aggiunto. “Poi, ho finito l’allenamento con un Tabata core per sudare un po’ e creare un piccolo picco nella frequenza cardiaca.”

Un’anteprima dell’allenamento può essere trovata sopra, ma vai all’account Instagram di McGrath per trovare l’intero allenamento di 30 minuti ispirato a Britney nella parte “Live” del suo profilo. E quando hai finito, controlla tutti i suoi allenamenti a casa, senza attrezzature, che vanno da una rapida sessione di addominali di 20 minuti a una classe di Megaformer di 50 minuti, senza il Megaformer, cioè.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.