Si può crescere: Cheatgrass può essere un rischio per la salute dei cani

Che si tratti di escursioni, campeggio o pesca, molti di noi passano molto tempo all’aperto in questo periodo dell’anno, e nella maggior parte dei casi, portiamo i nostri cani con noi. Ma c’è qualcosa in quegli spazi aperti a cui forse non avete pensato, che potrebbe causare lesioni al vostro animale domestico.

Giocare sui sentieri pedemontani con i nostri animali domestici è una delle cose che amiamo di vivere nella Treasure Valley. Ma ci sono alcuni pericoli nascosti di cui dovete essere consapevoli che potrebbero mettere il vostro animale domestico a rischio.

Carico …

“Così la valle è piena di loro, e tutti i luoghi che ci piace giocare con i nostri cani sono caricati con loro,” ha detto il dott. Jeff Rosenthal.

Stiamo parlando delle teste dei semi di una pianta che è comune in tutto il sud-ovest dell’Idaho: la cheatgrass.

“Questi si infilano tra le dita dei piedi e formano questi brutti ascessi”, ha detto il dottor Rosenthal. “Entrano nelle orecchie e causano infezioni alle orecchie. Entrano negli occhi e causano ulcere negli occhi. E la valle, naturalmente, ne è piena.”

Dopo un inverno e una primavera umidi, le erbe selvatiche nelle colline pedemontane stanno crescendo rapidamente, e qualcosa come la cheatgrass può trasformarsi rapidamente in un incendio devastante. Può anche essere un grosso problema per la salute dei vostri animali domestici.

“La cheatgrass e tutte le varie erbe che abbiamo in crescita attraverso la valle, sono piuttosto pericolose per i cani, soprattutto in questo periodo dell’anno”, ha detto il dott. Jeff Rosenthal, con l’Idaho Humane Society, dice che quasi ogni ospedale veterinario nella valle vede un sacco di cani e gatti in questo periodo dell’anno con cheatgrass e altri semi alloggiati nei loro corpi, causando infezioni nelle loro orecchie, occhi e naso. E spesso è necessario un intervento chirurgico per rimuovere quei semi, un’esperienza dolorosa per l’animale, e costosa per il proprietario dell’animale.

La cheatgrass cresce alte nappe, e come si asciugano con il calore dell’estate, queste nappe iniziano a rompersi, e quando un cane le sfiora, si stacca come un piccolo dardo, o freccia, che effettivamente si conficcherà nella loro pelle e in altre aree del loro corpo.

Carico …

“Questi piccoli missili, sono semplicemente progettati dalla natura per infilarsi nelle cose”, ha detto il dottor Rosenthal. “Si muoveranno solo in avanti. Non si muoveranno mai indietro a meno che non vengano afferrati e rimossi. Sono come i pungiglioni di una freccia.”

Ci sono diversi posti sul corpo di un cane dove cheatgrass e altri semi possono rimanere bloccati e causare lesioni.

“Quindi, il numero uno è tra le dita dei piedi,” ha detto il dottor Rosenthal. “E tra le dita dei piedi c’è una piccola tasca qui in alto. Ed è lì che il seme d’erba si alloggia e inizia a farsi strada, proprio tra le ragnatele qui.”

“L’altro posto comune è nel canale auricolare.”

“Non importa se hanno orecchie dritte, orecchie flosce, molto pelo o niente pelo. Questi piccoletti, quando corrono tra l’erba, sono bombardati da centinaia e centinaia di semi d’erba, e prima o poi uno di essi finirà nel canale auricolare e causerà un sacco di disagio e infezioni. Di solito questo significa un viaggio dal veterinario e farli rimuovere”

Anche gli occhi sono un punto vulnerabile.

“I cani hanno una terza palpebra. Quindi, se spingo sull’occhio qui, vedrete quella terza palpebra spuntare dall’interno. Quindi, se il vostro cane torna dentro e la terza palpebra è sollevata in quel modo, c’è una buona possibilità che ci sia un seme di erba bloccato dietro quella ghiandola.”

“E poi il naso. Noi vediamo cheatgrass salire nel naso, e se il vostro cane inizia a starnutire, incessantemente, più e più volte, anche starnutendo sangue, c’è probabilmente un seme d’erba bloccato in quella cavità nasale.”

“Poi anche nella bocca, dietro le tonsille. Probabilmente, la cheatgrass e gli altri semi d’erba possono finire praticamente ovunque nel corpo del cane.”

Quindi cosa si può fare?

“Quindi è difficile da prevenire, tranne che esaminare tra le dita dei piedi del tuo cane quando torni da una passeggiata, e rimuovere quelle cose in anticipo piuttosto che lasciarle scavare lì dentro. Sono piuttosto dolorosi.”

Carico …

“Quindi in questo periodo dell’anno è bene stare in guardia e diffidare, e guardare davvero il vostro cane dopo ogni passeggiata.”

L’erba infestante non è solo nelle colline. Può spuntare nei lotti vacanti e anche nel vostro giardino. E se vedete problemi con i vostri animali domestici, assicuratevi di portarli immediatamente da un veterinario.

L’erba di grano e altri semi non contengono tossine, ma qualsiasi materiale vegetale che si incastra nei tessuti di un animale può causare forti reazioni e quasi sempre porta a infezioni. Quindi è meglio consultare un veterinario.

L’erba di grano è una pianta invasiva che non è nativa del Nord America. È stata introdotta nel 1800 da grano e terra contaminati sulle navi provenienti dall’Europa e dall’Asia.

A proposito, quel cagnolino che è stato così buono da lasciarci maneggiare le sue zampe e la sua faccia è stato adottato, e ci sono molti altri cani e gatti carini in attesa di una buona casa. Potete saperne di più sull’adozione di un animale domestico contattando l’Idaho Humane Society.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.