Un tatuaggio può coprire un neo? – Consigli dell’artista – Demi Love – Tattoo Artist in Walvis Bay, Namibia

Si consiglia vivamente di non fare un tatuaggio sopra un neo. Medici e dermatologi potrebbero voler osservare i cambiamenti di colore. Puoi avere il tuo tatuaggio intorno al neo e persino incorporarlo nel disegno. Se un neo sembra cambiare colore o dimensione, dovresti consultare il tuo medico o un dermatologo.

Panoramica

In questo articolo, discutiamo perché non dovresti farti un tatuaggio sopra un neo e cosa dovresti fare se un neo sembra cambiare forma o dimensione dopo aver fatto un tatuaggio.

Discuteremo quanto segue:

  • Cos’è un neo?
  • Può un tatuaggio coprire un neo?
  • Cosa fare se vuoi che il neo sia invisibile
  • Cosa dovresti fare se un neo cambia dopo aver fatto un tatuaggio

Cos’è un neo?

Un nevo, o neo, è un’area di crescita sulla pelle. Alcuni nei sono presenti alla nascita, mentre altri si sviluppano nel corso della vita. Molti dei nei che si sviluppano durante l’età adulta sono legati all’esposizione al sole e agli effetti sulla produzione di melanina.

Mentre si pensa per lo più al marrone, i nei possono avere una varietà di colori, tra cui rosso, rosa e color carne. Alcuni possono anche avere peli che crescono da loro. La maggior parte dei nei sono benigni, ma è ancora importante tenerli d’occhio per qualsiasi cambiamento che potrebbe indicare la crescita del cancro.

Estratto da Healthline – Cosa sono i nei?
Leggi l’articolo…

Può un tatuaggio coprire un neo?

A prescindere dal fatto che sia possibile o meno, non dovresti coprire un neo con un tatuaggio, ma il tuo tatuaggio può essere ovunque intorno al neo. La ragione di questo è così che un medico può osservare i cambiamenti di colore che usano come metodo per rendere una conclusione riguardo se il neo è in uno stato sano.

I tatuatori sono addestrati a sapere come possono lavorare intorno ai nei e come le leggi si riferiscono al processo nel loro paese o stato. Potrebbero anche essere in grado di informarti se vedono qualche anomalia nei nei quando fanno il tuo tatuaggio, specialmente quando è su un’area che non puoi vedere, come la tua schiena.

Cosa fare se vuoi che il neo non sia visto

Image by Allexsalon

Ci sono alcuni modi in cui gli artisti possono incorporare un neo in un disegno. Per esempio, un neo potrebbe formare parte di un occhio o di un pollice. Un neo reale potrebbe anche formare il neo su un tatuaggio della faccia di Menlyn Monroe. Ci sono molti modi in cui puoi incorporare un neo e dipende solo dalle idee che tu e il tuo tatuatore avete in mente.

Potresti anche voler giocare un po’ con i colori. Colori brillanti ad alto contrasto potrebbero distogliere l’attenzione dal neo e potrebbe finire per passare inosservato. Inoltre, potresti popolare l’area con dettagli più astratti; rendendo difficile per una persona elaborare l’immagine e notare che hai un neo.

Cosa dovresti fare se un neo cambia dopo aver fatto un tatuaggio

Il più importante segnale di pericolo di melanoma è una nuova macchia sulla pelle o una macchia che sta cambiando in dimensione, forma o colore.

Un altro segno importante è una macchia che sembra diversa da tutte le altre macchie sulla tua pelle (conosciuta come il segno del brutto anatroccolo).

Se hai uno di questi segni di avvertimento, fai controllare la tua pelle da un medico.

Estratto dall’American Cancer Society – Signs and Symptoms of Melanoma Skin Cancer
Leggi l’articolo…

Parole finali

Secondo me, non dovresti assolutamente trascurare la tua pelle. Questo significa idratarla e usare la protezione solare. E sì, fate anche controllare dal vostro medico qualsiasi anomalia sulla vostra pelle di tanto in tanto.

Come tatuatore a tempo pieno, sono sempre grato quando le persone condividono i miei articoli sui social media, perché ci vuole molto del mio tempo libero per scriverli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.